Prossimi live

Clicca sulla data per il dettaglio

Sab 11 Maggio - S.BERNARDO DA CHIARAVALLE (RM)

Mer 6 Marzo - PRO ART LAB (RM)

Sab 9 Febbraio - FACTORY (RM)

Mer 19 Settembre - LOCANDA BLUES (RM)

Una foto a caso

Novità

Sondaggi

Qual'è la tua canzone dei Botos preferita?
 
Home Testi
Testi
Magnalonga PDF Stampa E-mail

INNO UFFICIALE MAGNALONGA 2011

Musica: Vaccari – Testo: Olivi

ho voglia di farmi una bella scarpinata
sudore alle porte misto a funghi e mosche morte
due metri e viene fame, cerco pane e insalata
giocando con la sorte seguo strade contorte

mi metto in mezzo al traffico e al suv incazzato
per fortuna di natura sono un tipo rilassato
se vieni da velletri, perchè prendi l’automezzo?
inforca sti pedali e magnate un tramezzo!

magnalonga, se magni l'intestino ti si allonga
longamagna, pedala che anche il fisico guadagna
lagnamonga, è latino ma non servono le conga
lognamanga, pedalo mentre mangio una lasagna

discesa lunga al pincio, rompo i freni e al torto sfascio
riparo sul secondo, cotoletta o cotechino
se pedalo non se magna, ma se magno non si avanza
se la tappa è in fraschetta, mi detonerà la panza

corri, magna, bevi, ma non fare il bisognino
non c'è tempo sennò perdi il liquore al maraschino
digestione longa, la bile si sdilunga
intanto blocco tutto, attenti che mo rutto!

magnalonga, se magni l'intestino ti si allonga
longamagna, pedala che anche il fisico guadagna
lagnamonga, è latino ma non servono le conga
lognamanga, pedalo mentre mangio una lasagna

magnalonga, se magni l'intestino ti si allonga
longamagna, pedala che anche il fisico guadagna
lagnamonga, è latino ma non servono le conga
lognamanga, pedalo mentre mangio una lasagna
chissà se c’è qualcuno che la svanga
per un giorno io mi scordo il bunga bunga

 
Rastaman PDF Stampa E-mail
di Olivi-Pagano-Taverna-Vaccari

Bella fratè, che mondo di merda
pieno di ladri, di sfruttati, di padroni,
di preti pedofili che rubano i milioni.
Qua nessuno pensa agli altri,
ai Gazpachos del Perù.
 
Ciao mà, è pronto? C'ho voglia de bistecca!
Stasera vado ar Branca pe tiramme du spinelli.
Damme tre piotte, che c'ho le scarpe rotte.
All'outlet non ce vado che lì è pieno de poracci.
 
Legalizziamo tutto, funghi e marjuana.
Occupiamo le case dei borghesi latifondisti!
A morte Bush e i petrolieri americani.
Meno male che ci sono io nel mondo
che mi compro il caffè EQUO E SOLIDALE!
 
Good for you, vado a Miami Bicce
mi padre nun c'ha i soldi, posso stacce solo un mese.
Tutti  in mutande, piscina co Champagne,
strappone che non sanno manco n'do stanno le Ande.
Senti che musica, lascia stà Bob MARLIN!
Vasco nun se batte, c'ho na blatta nee ciavatte,
mamma mia er caffellatte ogni mattina che schifo me fà!
 
Peace and lovveee
Guarda che mareee
Guarda che soleee
 
Rastone Rosso non trionferà
quando la sera torna da mammà!
Poi prende i soldi che gli dà papà!
E' comunista, ma i cazzi suoi si fà!
 
Sono vegetariano, la carne è per i ricchi.
Viva i rasta, viva Fidel, viva il Che!!!
Basta con la guerra, io sò pacifista,
anticapitalista, zapatista, ANTICLERICALISTA!
 
Tra du mesi vado a vive da solo
che qui sò tutti stronzi.
I miei me danno er loft, quello ai parioli,
ma quanto sò banali!
La Mini, fuori piove, nun la vojo prende
è molto mejo er suvve!
Che bello fà na vita da rastoni (se sotto c'hai i mijoni!!!)
 
No woma, no cry
Andiamo alla Crai
nè Conad, nè Crai
Ne Pewex ne Auchan
 
Rastone Rosso non trionferà
quando la sera torna da mammà!
Poi prende i soldi che gli dà papà!
E' comunista, ma i cazzi suoi si fà!
 
Rastaman, Rastaman in realtà sei tu il nemico
Rastaman, Rastaman sempre all'università
Rastaman, Rastaman egoista e comunista
un binomio che solo tu fai funzionar
paraculo e fricchettone senza età
Rastamanno Carlo Marx ti uccideràààà!!!
 
EVVIVAAAAA LA FORZA DEL RASTOOOOON!

Rastaman

 
Roulotte russa PDF Stampa E-mail

Musical immobiliare in 6 minuti
(Musica: D.D.Vaccari – testo: M.Olivi - D.D.Vaccari)


Sfigato:
Ciao mamma guarda come mi diverto
Ad andare via da questo appartamento
Voglio avere anche io l’angolo cottura,
la serratura dei fratelli Mottura.
Poi non si dica che sono un mantenuto
Come diceva quel ministro deceduto
Sfoglio tecnocasa e come per magia
Loro chiamano e sanno già il mio nome
all’appuntamento un uomo cravattone
Che mi mostra un bilocale all’alberone

(Dialogo improvvisato tra sfigato e agente immobiliare)

Sfigato:
“Si, ma il prezzissimo?”

Immobiliare:
Trecentomila euro!!!! Trattabili…

Sfigato:
Ora come faccio, mi sento uno straccio
prego san gennaro, dammi del denaro
ecco la fatina, dei soldi la regina
mi puoi aiutare, dammi un focolare

Fatina:
Non disperare omino mio
la casa nuova ti do io
se in questa banca entrerai
il grande sogno avvererai

Bancario:
Quanti anni ha quanti soldi ha?
Quanti lavori ha quanti peli ha?
Quanti amori ha quante corna avrà?
Quante nonne ha quanti quanti ha?

Di noi si può fidare, siam gente onesti e seri,
Siamo la banca dei desideri, demolita intorno a te!
Prenda il tre per cento, abbassa il due per cento,
La rata non fa male con l’ipoteca anale,
variabile il tuo tasso preparati al collasso,
Col nostro ammortamento radici nel cemento!
Io le offro un debito, cancellerò il suo credito,
Trent’anni e una rata minima, milleotto al mese, le jeux son fait!

Immobiliare:
Bellissimo, ampissimo

Fatina:
La casa nuova ti do io

Bancario:
Io le offro un debito, cancellerò il suo credito,

(Insieme)

Immobiliare:
Altissimo, rifinitissimo

Fatina:
Il grande sogno avvererai

Bancario:
Trent’anni e una rata minima, son  milleotto al mese!

(Concertato)

Sfigato:
(Vocalizzi)…. Firmo!
Fatina:
Non disperare omino mio
la casa nuova ti do io
se in questa banca entrerai
il grande sogno… firma firma firma!
Immobiliare:
Bellissimo, ampissimo, luminosissimo, centralissimo, finestratissimo, rifinitissimo, altissimo, firma firma!
Bancario:
Di noi si può fidare, siam gente onesti e seri,
La banca dei desideri, demolita intorno a te!
Io le offro un debito, cancellerò il suo credito,
Trent’anni e una rata minima, firma firma firma!

Sfigato:
Una casa nuova finalmente ho preso
Son riuscito nel mio grande e buon intento
Certo è una roulotte ma che c’è di male
La uso pure come carro a carnevale
Poi non si dica che non sia arredata
Tre posti letto e c’entra anche la tata
Residenza ampia ci vado anche in vacanza
Casa e auto insieme evviva l’abbondanza
Casa e auto insieme  e riempio anche la panza
Casa e auto… E’ il momento ok per…

 
Altri articoli...
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 4